Domande e risposte frequenti su Miele e Apicoltura.

 

Che cos'è l'Apicoltura?

Faq Miele Apicoltura 

L'Apicoltura è la pratica artificiale inventata dall'uomo per mantenere in vita le colonie di api da miele come forma di produzione alimentare. In tutto e per tutto simile alla pratica dell'allevamento, l'Apicoltura si occupa di mantenere la vita, la salute e la riproduzione naturale delle api attraverso i cicli di vita stagionali.Una pratica molto legata alla salute degli ambienti naturali in quanto la sua esistenza dipende porprio dalle condizioni circostanti dei territori dove l'Apicoltura viene praticata.

Che cosa è il Miele?

Che cosa è il Miele?

Il miele è un alimento naturale prodotto dalle api che deriva dal nettare degli insetti dopo aver digerito il polline dei fiori. Una sostanza unica nel suo genere perché frutto di un elaborazione che solo le api al mondo riescono a fare. Il Miele si considera come vero e proprio alimento in quanto provvisto di tutte le principali sostanze nutritive utili all'organismo, umano e non. Conosciuto fin dall'antichità non a caso definito da sempre come il nettare degli Dei, per via della sua unicità esemplare senza termini di paragone.

 

Come si consuma il Miele?

Come si consuma il Miele?

Il Miele naturale si consuma in modo semplice, mangiato o misceltao in tisane calde in quanto è usato spesso come sostituto dello zucchero bianco. Vero e proprio alimento e dolcificante naturale, si consiglia di consumare il Miele al massimo entro due anni dalla sua produzione, questo perché entro tale periodo le proprietà organolettiche restano intatte al massimo dei valori. In effetti però, al di la delle date di scadenza fissate dalle leggi, Il vero Miele naturale se ben conservato può durare molto più a lungo. E' storia nota infatti di ritrovamenti di ampolle di Miele rinvenute accanto a mummie egiziane risalenti a migliaia di anni fa ritrovate assolutamente commestibili.

 

Quali sono i benefici del Miele?

Quali sono i benefici del Miele?

I benefici del Miele sono molti, è un alimento che non ha controindicazioni la presenza di fruttosio è fondamentale per l'organismo. Ricco di vitamine del gruppo B, vitamina C, D e E, il Miele ha una forte azione antibatterica e antibiotica dato le notevoli quantità di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) che questo alimento naturale contiene. Il Miele è utilissimo anche per il colesterolo e per attenuare i sintomi di ulcere gastriche, viene spesso utilizzato per il trattamento della diarrea soprattutto nei bambini o nei soggetti fragili. Il suo alto valore nutritivo infine, garantisce energie e calorie ottenute da fonti naturali.

 

Quali sono i prodotti Derivati del Miele?

Quali sono i prodotti Derivati del Miele?

I prodotti Derivati del Miele sono tutti quei sotto prodotti che derivano dall'allevamento delle api e dalla produzione del Miele. Fra questi troviamo anzitutto la Propoli e la Pappa Reale, veri e propri integratori alimentari naturali. Ma anche pura Cera d'api vergine, Polline di Fiori, ecc. Sono considerati Derivati del Miele anche tutti quei sotto prodotti miscelati con Miele naturale ed ingredienti grezzi, come ad esempio la frutta secca, le spezie, gli olii essenziali ecc.. Come il Miele anche i Derivati del Miele offrono alti valori nutrizionali e calorici utili al benessere dell'organismo.

 

Chi può assumere il Miele?

Chi può assumere il Miele?

Il Miele e gli altri prodotti di Apicoltura possono essere assunti in generale da tutti i tipi di persone, per i bambini di età inferiore ai 2 anni è sconsigliata la somministrazione di Miele in quanto può causare disturbi di botulismo. Dai diabetici il Miele può essere utilizzato indistintamente come al posto dello zucchero ma moderando le quantità sempre come prescive il tipo di patologia. Nei soggetti che seguono diete ipocaloriche infine, un uso eccessivo di Miele e di altri prodotti di Apicoltura può risultare controproducente. Come per ogni alimento vale la regola di non esagerare nella frequenza e nelle quantità ingerite quotidianamente.

 

Come si conserva il Miele?

Come si conserva il Miele?

Il Miele come gli altri prodotti di Apicoltura vanno conservati in luoghi freschi ed asciutti, come dispense al riparo da fonti di luce diretta, correnti fredde, fonti di calore. Una volta aperto il Miele e i prodotti di Apicoltura freschi in generale se mantenuti in atmosfera protetta possono conservarsi per un massimo di due/tre anni. Il consiglio per prolungare la conservazione è di riporre sempre i prodotti subito dopo l'uso per il consumo, riponendoli nuovamente negli ambienti protetti dove vengono conservati gli alimenti.

 

Cosa fa l'Apicoltura per il bene dell'ambiente?

Cosa fa l'Apicoltura per l'ambiente?

Le api e l'Apicoltura hanno un ruolo importantissimo per l'ambiente, la biodiversità e la conservazione della natura. Gli insetti impollinatori come anche e soprattutto le api permettono l’impollinazione e di conseguenza la fertilità delle terre e la formazione dei frutti fondamentali per la sopravvivenza dell'uomo e dell'ecosistema. Più api e più Apicoltura significano resistere all'impoverimento crescente della biodiversità, vera e propria forma di difesa per fronteggiare un'emergenza naturale sempre più in atto ma che può ancora essere cambiata.

 

Cosa si può fare per sostenere l'Apicoltura?

Come sostenere l'Apicoltura?

Ci sono molti modi concreti per sostenere l'Apicoltura e contribuire al mantenimento della biodiveristà. Per tutti, adottare un alveare è sicuramente una forma di aiuto immediata senza troppe complicazioni. Adottando un alveare si aiutano gli apicoltori a sostenersi col loro lavoro e si sostiene la natura aggiungendo più api nell'ambiente naturale. Altri modi di contribuire all'apicoltura sono quelli di gestire in proprio un piccolo alveare se si hanno le possibilità, ma anche, semplicemente favorire le condizioni ambientali piantando piante fiorite, macchie selvatiche, arbusti, ecc.. In questo modo si aiutano le api e gli altri insetti impollinatori a trovare sempre più nutrimento nell'ambiente utile alla sopravvivenza della specie.

.

VUOI SCOPRIRE DI PIU' SU MIELE BIOLOGICO E PRODOTTI DI APICOLTURA? VEDI ANCHE:

Miele Millefiori | Miele di Acacia | Miele d'Arancio | Propoli Tintura Madre | Adotta Alveare!

 

PER ULTERIORI NFORMAZIONI, RICHIESTE, DOMANDE SUI NOSTRI PRODOTTI CONTATTACI!